hrcak mascot   Srce   HID

Izvorni znanstveni članak

Quando signore Sejdija e Fatima avevano mulini su Cherca: di (oltre) economia di frontiera in distretto di Scardonia

Snježana Buzov

Puni tekst: hrvatski, pdf (1 MB) str. 27-47 preuzimanja: 305* citiraj
APA 6th Edition
Buzov, S. (2009). Kad su gospođe Sejdija i Fatima imale mlinove na Krki: o (preko)graničnoj ekonomiji u Skradinskoj nahiji. Godišnjak Titius, 2 (2), 27-47. Preuzeto s https://hrcak.srce.hr/112089
MLA 8th Edition
Buzov, Snježana. "Kad su gospođe Sejdija i Fatima imale mlinove na Krki: o (preko)graničnoj ekonomiji u Skradinskoj nahiji." Godišnjak Titius, vol. 2, br. 2, 2009, str. 27-47. https://hrcak.srce.hr/112089. Citirano 22.08.2019.
Chicago 17th Edition
Buzov, Snježana. "Kad su gospođe Sejdija i Fatima imale mlinove na Krki: o (preko)graničnoj ekonomiji u Skradinskoj nahiji." Godišnjak Titius 2, br. 2 (2009): 27-47. https://hrcak.srce.hr/112089
Harvard
Buzov, S. (2009). 'Kad su gospođe Sejdija i Fatima imale mlinove na Krki: o (preko)graničnoj ekonomiji u Skradinskoj nahiji', Godišnjak Titius, 2(2), str. 27-47. Preuzeto s: https://hrcak.srce.hr/112089 (Datum pristupa: 22.08.2019.)
Vancouver
Buzov S. Kad su gospođe Sejdija i Fatima imale mlinove na Krki: o (preko)graničnoj ekonomiji u Skradinskoj nahiji. Godišnjak Titius [Internet]. 2009 [pristupljeno 22.08.2019.];2(2):27-47. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/112089
IEEE
S. Buzov, "Kad su gospođe Sejdija i Fatima imale mlinove na Krki: o (preko)graničnoj ekonomiji u Skradinskoj nahiji", Godišnjak Titius, vol.2, br. 2, str. 27-47, 2009. [Online]. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/112089. [Citirano: 22.08.2019.]

Sažetak
Questo lavoro si occupa con una caratteristica della economia del
distretto di Scardona alla fi ne di 16 secolo: l’attività di mugnai. Quest’attività è presa coma la prisma attraverso la quale, usando i dati dell’imposta del registro (tahrîr defteri) dall’amministrazione ottomana alla fi ne di 1585, si possono osservare diversi aspetti dell’economia di frontiera. Il grande numero dei mulini per il grano e per le olive nel distretto di Scardona notati in questo defter scopre
un’attività nella quale sono stati inclusi tutti i segmenti della società, musulmani, cristiani, presidio della fortezza, artigiani, femmine, sudditi ottomani e notabili. Nella zona di frontiera nella quale non erano le città grandi, in assenza di forte artigianato e importanti vakuf/fondazioni, i mulini e il possesso fondiario – (çiftliks e zemins) – sono stati la base del potere economico e del prestigio dell’elita
di frontiera. Anche se mancano i dati del guadagno di questi mulini, il numero e la struttura dei mulini mostrano che quest’attività era profi tabile e serviva alla popolazione sul territorio Veneto. L’ultimo era molto importante nel distretto di Scardona dove il grande numero dei mulini si trovava nella prossimità diretta della frontiera.

Ključne riječi
mulini e attività di mugnai; imposta di registro ottomano (tahrîr defteri); economia di frontiera e società di frontiera; elita di frontiera e rapporti proprietari; musulmani e cristiani

Hrčak ID: 112089

URI
https://hrcak.srce.hr/112089

[hrvatski] [engleski]

Posjeta: 492 *