hrcak mascot   Srce   HID

Ostalo

UN POSSIBILE ćULINOVII: NELLA GALLERIA DI SPALATO

Kruno Prijatelj

Puni tekst: hrvatski, pdf (8 MB) str. 47-50 preuzimanja: 144* citiraj
APA 6th Edition
Prijatelj, K. (1963). Madona iz zbirke Frezzati u splitskoj galeriji. Peristil, 6-7 (1), 47-50. Preuzeto s https://hrcak.srce.hr/157870
MLA 8th Edition
Prijatelj, Kruno. "Madona iz zbirke Frezzati u splitskoj galeriji." Peristil, vol. 6-7, br. 1, 1963, str. 47-50. https://hrcak.srce.hr/157870. Citirano 06.04.2020.
Chicago 17th Edition
Prijatelj, Kruno. "Madona iz zbirke Frezzati u splitskoj galeriji." Peristil 6-7, br. 1 (1963): 47-50. https://hrcak.srce.hr/157870
Harvard
Prijatelj, K. (1963). 'Madona iz zbirke Frezzati u splitskoj galeriji', Peristil, 6-7(1), str. 47-50. Preuzeto s: https://hrcak.srce.hr/157870 (Datum pristupa: 06.04.2020.)
Vancouver
Prijatelj K. Madona iz zbirke Frezzati u splitskoj galeriji. Peristil [Internet]. 1963 [pristupljeno 06.04.2020.];6-7(1):47-50. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/157870
IEEE
K. Prijatelj, "Madona iz zbirke Frezzati u splitskoj galeriji", Peristil, vol.6-7, br. 1, str. 47-50, 1963. [Online]. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/157870. [Citirano: 06.04.2020.]

Sažetak
In cluesto stuclio I'autore pubblica la Madonna col Bambino che apparteneva al antiquario veneziano Amilcare Frezzati e che nel quadro clella restituzione di opere d'arte da parte del governo italiano a quello jugoslavo fu clata alla Jugoslavia e consegnata alla Galleria cl'arte di Split (Spalato).
Su questo importante dipinto si sono gia espressi alcuni storici d'arte (G. Fiocco, P. Zampetti, G. Mariacher, G. Gamulin) attribuinclo l a t avola a Giorgio Schiavone o avvicinandola a questo maestro dalmata del Quattrocento, ma t rovandone anche alcune piccole clifferenze.
Pubblicando per l a pr ima volt a i l d i pinto colla r iprocluzione I 'autore ne sottolinea I' importanza e l o pone nel ambito della cerchia degli allievi clello Squarcione. Dopo averlo analizzato, lo confronta colle opere di Giorgio Schiavone e ne sot tol inea le enormi anologie sia nei personaggi della Vergine e del Bambino che in n>olte al tr i clettagli e specialmente nel color i to. I n t uindovi, pero, nel clipinto una certa durezza nel disegno e alcuni e lementi forse est ranei al Da lmata e s o t tol ineandovi che l a cerchia padovana di scolari delIo Squarcione, rivalutata giustamente negl i u l t imi t empi , p r esenta ancora mo l t i p r o blemi aperti, p r eferisce lasciare v i c ino a l l ' at t r ibuzione a Gio r gio Schiavone, cioe piu precisamente agli inizi del suo perioclo paIovano, un punt o inter rogativo

Hrčak ID: 157870

URI
https://hrcak.srce.hr/157870

[hrvatski]

Posjeta: 253 *