hrcak mascot   Srce   HID

Pregledni rad

Appunti cronacali del convento di S. Francesco di Pola (1947-1991)

Ljudevit Anton Maračić ; Zagabria

Puni tekst: talijanski, pdf (1 MB) str. 103-157 preuzimanja: 21* citiraj
APA 6th Edition
Maračić, Lj.A. (2007). Appunti cronacali del convento di S. Francesco di Pola (1947-1991). Quaderni, XVIII (1), 103-157. Preuzeto s https://hrcak.srce.hr/254328
MLA 8th Edition
Maračić, Ljudevit Anton. "Appunti cronacali del convento di S. Francesco di Pola (1947-1991)." Quaderni, vol. XVIII, br. 1, 2007, str. 103-157. https://hrcak.srce.hr/254328. Citirano 17.10.2021.
Chicago 17th Edition
Maračić, Ljudevit Anton. "Appunti cronacali del convento di S. Francesco di Pola (1947-1991)." Quaderni XVIII, br. 1 (2007): 103-157. https://hrcak.srce.hr/254328
Harvard
Maračić, Lj.A. (2007). 'Appunti cronacali del convento di S. Francesco di Pola (1947-1991)', Quaderni, XVIII(1), str. 103-157. Preuzeto s: https://hrcak.srce.hr/254328 (Datum pristupa: 17.10.2021.)
Vancouver
Maračić LjA. Appunti cronacali del convento di S. Francesco di Pola (1947-1991). Quaderni [Internet]. 2007 [pristupljeno 17.10.2021.];XVIII(1):103-157. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/254328
IEEE
Lj.A. Maračić, "Appunti cronacali del convento di S. Francesco di Pola (1947-1991)", Quaderni, vol.XVIII, br. 1, str. 103-157, 2007. [Online]. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/254328. [Citirano: 17.10.2021.]

Sažetak
Dopo 120 dalla soppressione, il convento di San Francesco di Pota venne
riaperto nel 1927, grazie all'impegno dei francescani conventuali della Provincia di S. Antonio
da Padova, che prontamente vi si stabilirono. 1n seguito al cambio di sovranità, nel 1947 i frati
italiani lasciarono Pota, mentre il convento fu preso in custodia dai frati dello stesso Ordine
della Provincia di S. Girolamo. Della seconda fase del soggiorno dei frati padovani (1937-
1947), sono consetvati i verbali delle sedute del convento e gli appunti cronacali, i quali
costituiscono una valida testimonianza di un periodo denso di avvenimenti e di cambiamenti.
Dopo la loro partenza da Pota, anche i frati croati continuarono a tenere simili appunti, parte
dei quali vengono qui pubblicati, che a loro volta rappresentano una fonte preziosa per la storia
del convento, e indireltamente per la città di Pota

Hrčak ID: 254328

URI
https://hrcak.srce.hr/254328

[hrvatski]

Posjeta: 51 *