Skoči na glavni sadržaj

Pregledni rad

UN ESTREMO TENTATIVO DI RIFORMA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE NELLA TERRA DI ROVIGNO NEL 1766

Giovanni Radossi ; Centro di ricerche storiche Rovigno


Puni tekst: talijanski pdf 3.726 Kb

str. 189-214

preuzimanja: 33

citiraj


Sažetak

Nel corso della visita compiuta nella Terra di Rovigno il Podestà e Capitano di
Capodistria lseppo Michiel il 13 marzo 1766, individuava una serie di manchevolezze nella
pubblica amministrazione: la situazione dell'archivio, l'assenza di un Ufficio di Notifica e varie
irregolarità nel procedimento di votazione (ballottazione) in seno al Consiglio. Onde porre
rimedio a siffatto disordine, la Carica capodistriana emanava la Terminazione che qui si
pubblica, integrata dei decreti che accompagnarono la sua definitiva e pratica applicazione.
L'Autore individua in questa attività un tentativo- anche se tardivo- di riforma della gestione
pubblica, sull 'esempio di quanto stava avvenendo da qualche decennio su quasi tutto il territorio
della Serenissima.

Ključne riječi

Hrčak ID:

242598

URI

https://hrcak.srce.hr/242598

Podaci na drugim jezicima: hrvatski

Posjeta: 106 *