hrcak mascot   Srce   HID

Original scientific paper

Progetto Burnum: possibile bilanciere dello sviluppo del bacino superiore di Cherca

Nenad Cambi

Fulltext: croatian, pdf (193 KB) pages 83-91 downloads: 285* cite
APA 6th Edition
Cambi, N. (2010). Projekt Burnum: mogući zamašnjak razvoja gornjeg porječja Krke (Pokrčje). Godišnjak Titius, 3 (3), 83-91. Retrieved from https://hrcak.srce.hr/117705
MLA 8th Edition
Cambi, Nenad. "Projekt Burnum: mogući zamašnjak razvoja gornjeg porječja Krke (Pokrčje)." Godišnjak Titius, vol. 3, no. 3, 2010, pp. 83-91. https://hrcak.srce.hr/117705. Accessed 30 Oct. 2020.
Chicago 17th Edition
Cambi, Nenad. "Projekt Burnum: mogući zamašnjak razvoja gornjeg porječja Krke (Pokrčje)." Godišnjak Titius 3, no. 3 (2010): 83-91. https://hrcak.srce.hr/117705
Harvard
Cambi, N. (2010). 'Projekt Burnum: mogući zamašnjak razvoja gornjeg porječja Krke (Pokrčje)', Godišnjak Titius, 3(3), pp. 83-91. Available at: https://hrcak.srce.hr/117705 (Accessed 30 October 2020)
Vancouver
Cambi N. Projekt Burnum: mogući zamašnjak razvoja gornjeg porječja Krke (Pokrčje). Godišnjak Titius [Internet]. 2010 [cited 2020 October 30];3(3):83-91. Available from: https://hrcak.srce.hr/117705
IEEE
N. Cambi, "Projekt Burnum: mogući zamašnjak razvoja gornjeg porječja Krke (Pokrčje)", Godišnjak Titius, vol.3, no. 3, pp. 83-91, 2010. [Online]. Available: https://hrcak.srce.hr/117705. [Accessed: 30 October 2020]

Abstracts
Nel lavoro si presentano le informazioni del progetto complesso di Burnum, iniziato nel 2003, con la prospettiva della sua lunga vita. Sono citati gli soggetti attivi nel progetto dalla Croazia che hanno un rapporto contrattuale con l’Università di Bologna, che ha dato i risultati visibili con l’uso della metodologia non-aggressiva della ricerca
nell’archeologia. L’autore poi - come il capo del progetto archeologico - presenta i risultati della ricerca di un anfi teatro romano (che ha la capacità di 6.000-8.000 persone) fatto nel tempo di Claudio, espanso nel tempo di Vespasiano. Nel maggio del 2010 il Museo Archeologico è aperto a Puljani dove ha ricoperto una parte del XVII Congresso
Internazionale ROMEC.
Uno degli obiettivi della ricerca di Burnum è quello di ottenere le zone archeologiche che sarebbero utilizzate allo scopo dello sviluppo del turismo e del bacino superiore di Cherca. I ricchi materiali del patrimonio di Pokrčje: preistorico, antico e medievale, e la bellezza naturale del canyon, della parte superiore di questo fi ume dà la possibilità per creare un piano strategico che li avrebbe reso attraente la parte settentrionale del fiume Cherca e quindi alleggerire il corso inferiore e la bocca della foce. Indicando i valori culturali della zona, in questo lavoro è presentato il programma in dieci punti, il quale realizzazzione sarebbe risultato con l’aumento di visitatori e di circa un centinaio di nuovi posti di lavoro.
Infine, questo porta alla neccessità di investimento nelle ricerche archeologiche, di scienze naturali e altre (etnografi che, storiche, sociologiche, ecc) che possono essere il generatore dello sviluppo complessivo di questa regione sottosviluppata.

Keywords
progetto Burnum; risultati di ricerca archeologica; bacino superiore di Cherca; patrimonio; sviluppo turistico e globale

Hrčak ID: 117705

URI
https://hrcak.srce.hr/117705

[croatian] [english]

Visits: 568 *