Skoči na glavni sadržaj

Pregledni rad

Misure strutturali e misure di monitoraggio dei comportamenti futuri quali condizioni per l'attuazione della concentrazione nel diritto della concorrenza europeo e croato

Jasminka Pecotić Kaufman ; Ekonomski fakultet Sveučilišta u Zagrebu
Dubravka Akšamović ; Pravni fakultet Sveučilišta u Osijeku
Ana Pošćić ; Pravni fakultet Sveučilišta u Rijeci


Puni tekst: hrvatski pdf 859 Kb

str. 969-1017

preuzimanja: 1.124

citiraj


Sažetak

Un efficace controllo della concentrazione degli imprenditori sottintende la rilevazione di quelle concentrazioni che hanno conseguenze negative per la concorrenza. Tuttavia, tali concentrazioni possono essere consentite, qualora i partecipanti alla concentrazione accettino di osservare talune misure, condizioni ed obbligazioni atte a rimuovere le conseguenze negative della concentrazione. Nel lavoro vengono esaminate le regole europee e la prassi della Commissione e dei tribunali nel campo del diritto della concorrenza; allo stesso modo vengono esaminate le regole croate e la più recente prassi dell'Agenzia per la tutela della concorrenza. Con ciò viene chiaramente illustrato lo stato attuale del diritto della concorrenza nell'UE ed in Croazia specie con riguardo alle misure strutturali ed alle misure di monitoraggio dei comportamenti futuri. In tale senso, ci s’interroga sul grado di uniformazione della normativa croata con l’acquis dell’Unione, come anche sulla misura in cui la prassi dell’Agenzia per la tutela della concorrenza segue le più recenti modifiche della legislazione europea (Comunicazione della Commissione sulle misure dell’anno 2008). Si scorge la tendenza “ad armonizzare attraverso la prassi”, i.e. la tendenza ad attuare direttamente i criteri che si applicano nel diritto della concorrenza dell'Unione nelle singole decisioni dell'Agenzia, a prescindere dal fatto che talune questioni giuridiche non vengano risolte mediante la vigente normativa nazionale. Una siffatta situazione di uniformazione interpretativa per mezzo della prassi, caratteristica per il periodo antecedente il pieno ingresso della Croazia, quale stato membro dell'Unione europea, probabilmente non cambierà significativamente nemmeno dopo l'ingresso a pieno titolo, sebbene allora la legislazione dell'Unione verrà applicata direttamente, in base al principio dell'effetto diretto; mentre fino a quel momento le regole dell'Unione „non si applicano quali

Ključne riječi

Diritto della concorrenza, concentrazioni di imprenditori, misure strutturali, misure di monitoraggio dei comportamenti futuri, Agenzia per la tutela della concorrenza

Hrčak ID:

63631

URI

https://hrcak.srce.hr/63631

Podaci na drugim jezicima: hrvatski engleski njemački

Posjeta: 1.773 *