hrcak mascot   Srce   HID

Prethodno priopćenje

L’Analisi delle valutazioni degli educatori e degli studenti delle Scienze della Formazione in relazione alla soddisfazione dei bisogni dei bambini nelle istituzioni per bimbi in età prescolare

Biserka Petrović-Sočo ; Učiteljski fakultet Sveučilišta u Zagrebu
Renata Miljević-Riđički   ORCID icon orcid.org/0000-0002-1217-4687 ; Učiteljski fakultet Sveučilišta u Zagrebu
Marija Šarić ; Učiteljski fakultet Sveučilišta u Zagrebu

Puni tekst: hrvatski, pdf (1 MB) str. 229-252 preuzimanja: 67* citiraj
APA 6th Edition
Petrović-Sočo, B., Miljević-Riđički, R. i Šarić, M. (2013). Ispitivanje procjena odgojitelja i studenata odgojiteljskog studija o važnosti zadovoljenja dječjih potreba u ustanovi ranoga odgoja i obrazovanja. Školski vjesnik, 62 (2-3), 229-252. Preuzeto s https://hrcak.srce.hr/105322
MLA 8th Edition
Petrović-Sočo, Biserka, et al. "Ispitivanje procjena odgojitelja i studenata odgojiteljskog studija o važnosti zadovoljenja dječjih potreba u ustanovi ranoga odgoja i obrazovanja." Školski vjesnik, vol. 62, br. 2-3, 2013, str. 229-252. https://hrcak.srce.hr/105322. Citirano 23.10.2021.
Chicago 17th Edition
Petrović-Sočo, Biserka, Renata Miljević-Riđički i Marija Šarić. "Ispitivanje procjena odgojitelja i studenata odgojiteljskog studija o važnosti zadovoljenja dječjih potreba u ustanovi ranoga odgoja i obrazovanja." Školski vjesnik 62, br. 2-3 (2013): 229-252. https://hrcak.srce.hr/105322
Harvard
Petrović-Sočo, B., Miljević-Riđički, R., i Šarić, M. (2013). 'Ispitivanje procjena odgojitelja i studenata odgojiteljskog studija o važnosti zadovoljenja dječjih potreba u ustanovi ranoga odgoja i obrazovanja', Školski vjesnik, 62(2-3), str. 229-252. Preuzeto s: https://hrcak.srce.hr/105322 (Datum pristupa: 23.10.2021.)
Vancouver
Petrović-Sočo B, Miljević-Riđički R, Šarić M. Ispitivanje procjena odgojitelja i studenata odgojiteljskog studija o važnosti zadovoljenja dječjih potreba u ustanovi ranoga odgoja i obrazovanja. Školski vjesnik [Internet]. 2013 [pristupljeno 23.10.2021.];62(2-3):229-252. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/105322
IEEE
B. Petrović-Sočo, R. Miljević-Riđički i M. Šarić, "Ispitivanje procjena odgojitelja i studenata odgojiteljskog studija o važnosti zadovoljenja dječjih potreba u ustanovi ranoga odgoja i obrazovanja", Školski vjesnik, vol.62, br. 2-3, str. 229-252, 2013. [Online]. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/105322. [Citirano: 23.10.2021.]

Sažetak
Il presente lavoro è parte integrante del progetto scientifico dal titolo „Metodi e modelli nell’educazione e nella formazione dei bambini in età prescolare nel contesto dell’asilo nido“. Durante il periodo della prima infanzia i bambini hanno a disposizione più modelli e se sono parte dei programmi pensati per la loro età, danno molta importanza agli educatori stessi come modelli. Ci è parso, dunque, interessante prendere in considerazione il punto di vista degli educatori impiegati nelle istituzioni per bimbi in età prescolare, dei futuri educatori – gli studenti del 3 anno della facoltò di scienze della formazione – in merito alla soddisfazione dei bisogni dei bimbi dal primo al terzo anno di vita (nursery) e dal terzo al sesto anno (asilo nido). Ci è parso, inoltre, interessante stabilire se tra gli educatori e gli studenti esiste una differenza statisticamente rilevante in merito alla percezione dei bisogni dei bambini. Con questa funzione è stata pensata la scala con 33 componenti il cui valore spazia da 1 (scarsa importanza) a 5 (massima importanza). Gli studenti del campione erano studenti del 3 anno delle facoltà di scienze della formazione in Croazia (N=110) e gli educatori impiegati in alcuni asili nido di Zagabria e alcuni altri centri (N=90). Agli studenti è risultato di massima importanza il bisogno che il bambino ha di sicurezza, mentre gli educatori hanno messo in evidenza il bisogno di una persona di cui il bimbo può fi darsi. Tutti i bisogni dei bimbi che frequentano la nursery hanno ricevuto valutazioni molto elevate (più di 4 sulla scala che va dall’1 a 5) tranne quello dello studio di una lingua straniera, dei videogiochi e le gite organizzate. Le differenze sono state riscontrate nelle seguenti componenti: l’attività fi sica quotidiana e il numero dei bambini nei singoli gruppi. In questi due casi le valutazioni degli educatori sono superiori a quelle degli studenti. Ciononostante, la tipologia di correlazioni tra i due gruppi interrogati è signifi cativa, cioé entrambi i gruppi, in linea di massima, concordano nelle valutazioni. Nell’età che va dal terzo anno di vita dei bimbi fino all’età scolare sia gli studenti che gli educatori, a differenza del periodo precedente, danno maggiore importanza alla socializzazione, al gioco e alle attività rispetto al bisogno di sicurezza, d’amore e al senso di appartenenza e al bisogno di una persona fi data. I risultati della ricerca hanno rispettato le attese e si possono spiegare con a teoria dell’attaccamento e con lo sviluppo cognitivo. Il rango delle correlazioni è signifi cativo il che indica una sorta di fronte comune tra gli studenti e gli educatori per quel che concerne la soddisfazione dei bisogni dei bambini. Gli studenti, però, come il bisogno più importante sottolineano l’amore e l’appartenenza mentre gli educatori sottolineano la prevenzione per quanto riguarda le difficoltà nello sviluppo. Le differenze sono da attribuirsi all’infl uenza del sapere pratico e quello teorico che infl uiscono sugli atteggiamenti degli studenti e degli educatori.

Ključne riječi
bimbi in età prescolare; i bisogni dei bambini; la prima educazione; le posizioni degli educatori; le posizioni degli studenti

Hrčak ID: 105322

URI
https://hrcak.srce.hr/105322

[hrvatski] [engleski]

Posjeta: 1.160 *