hrcak mascot   Srce   HID

Prethodno priopćenje

Patrimonto spirituale del Croati nella retroterra di Sebenico

Marko Dragić

Puni tekst: hrvatski, pdf (534 KB) str. 123-174 preuzimanja: 978* citiraj
APA 6th Edition
Dragić, M. (2010). Duhovna baština Hrvata u šibenskom zaleđu. Godišnjak Titius, 3 (3), 123-174. Preuzeto s https://hrcak.srce.hr/117708
MLA 8th Edition
Dragić, Marko. "Duhovna baština Hrvata u šibenskom zaleđu." Godišnjak Titius, vol. 3, br. 3, 2010, str. 123-174. https://hrcak.srce.hr/117708. Citirano 18.04.2021.
Chicago 17th Edition
Dragić, Marko. "Duhovna baština Hrvata u šibenskom zaleđu." Godišnjak Titius 3, br. 3 (2010): 123-174. https://hrcak.srce.hr/117708
Harvard
Dragić, M. (2010). 'Duhovna baština Hrvata u šibenskom zaleđu', Godišnjak Titius, 3(3), str. 123-174. Preuzeto s: https://hrcak.srce.hr/117708 (Datum pristupa: 18.04.2021.)
Vancouver
Dragić M. Duhovna baština Hrvata u šibenskom zaleđu. Godišnjak Titius [Internet]. 2010 [pristupljeno 18.04.2021.];3(3):123-174. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/117708
IEEE
M. Dragić, "Duhovna baština Hrvata u šibenskom zaleđu", Godišnjak Titius, vol.3, br. 3, str. 123-174, 2010. [Online]. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/117708. [Citirano: 18.04.2021.]

Sažetak
L’opera è articolata in capitoli: 1. Avvento, 2. Vigilia di Natale (2.1. Candela di Natale, 2.2. Benedizione delle pecore, 2.3. Kabanari), 3. Natale, 4. Anno nuovo, 5. Epifania, 6. Maschere di carnevale (6.1. Nozze di carnevale); 7. Processioni di lupi (7.1. Vučari, 7.2. Lupicini, 7.3. Lupi); 8. Quaresima; 9. Domenica delle palme; 10. Santo
Triduo; 11. Pasqua; 12. San Giorgio; 13. San Marco; 14. Primo maggio; 15.Festa di San Giovanni; 16. Fuoco e Acqua; 17. San Pietro; 18. Assunzione; 19. Discorso da capraro; 20. Guardare e matrimoni (20.1. Cerca di sposa); 21. Storia di Loda; 22. Favola; 23.
Incantesimo; 24. Ballata; 25. Morte di convitati alle nozze di Stipan Nakić.
La tendenza generale in tutto il mondo è il studiare il patrimonio culturale immateriale (tradizioni orali, usanze, riti, mestieri tradizionali), che secondo la Convenzione di UNESCO del 2003 è il segmento chiave di riconoscere e di defi nire le identità culturali,
che sono particolarmente minacciati.
Nel lavoro c’è il più gran numero di documenti contemporanei del campo originale che sono interpretati in modo multidisciplinare. Esempi di lavoro testimoniano il patrimonio spirituale dei Croati nella retroterra di Sebenico e il suo profondo radicamento nella spiritualità croata e civiltà dell’Europa occidentale. Questi sono esempi educativi e
didattici. Inoltre presentano la tesoreria etnologica, antropologica e fi lologica.

Ključne riječi
usanze; rituali; processioni; identità; forme orale letterarie

Hrčak ID: 117708

URI
https://hrcak.srce.hr/117708

[hrvatski] [engleski]

Posjeta: 1.510 *