hrcak mascot   Srce   HID

Izvorni znanstveni članak

Un momento di serenità: alle origini di "Taccuino slavo"*

Mladen Machiedo

Puni tekst: talijanski, pdf (719 KB) str. 85-97 preuzimanja: 277* citiraj
APA 6th Edition
Machiedo, M. (1999). Un momento di serenità: alle origini di "Taccuino slavo"*. Studia Romanica et Anglica Zagrabiensia, 44 (-), 85-97. Preuzeto s https://hrcak.srce.hr/118403
MLA 8th Edition
Machiedo, Mladen. "Un momento di serenità: alle origini di "Taccuino slavo"*." Studia Romanica et Anglica Zagrabiensia, vol. 44, br. -, 1999, str. 85-97. https://hrcak.srce.hr/118403. Citirano 14.05.2021.
Chicago 17th Edition
Machiedo, Mladen. "Un momento di serenità: alle origini di "Taccuino slavo"*." Studia Romanica et Anglica Zagrabiensia 44, br. - (1999): 85-97. https://hrcak.srce.hr/118403
Harvard
Machiedo, M. (1999). 'Un momento di serenità: alle origini di "Taccuino slavo"*', Studia Romanica et Anglica Zagrabiensia, 44(-), str. 85-97. Preuzeto s: https://hrcak.srce.hr/118403 (Datum pristupa: 14.05.2021.)
Vancouver
Machiedo M. Un momento di serenità: alle origini di "Taccuino slavo"*. Studia Romanica et Anglica Zagrabiensia [Internet]. 1999 [pristupljeno 14.05.2021.];44(-):85-97. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/118403
IEEE
M. Machiedo, "Un momento di serenità: alle origini di "Taccuino slavo"*", Studia Romanica et Anglica Zagrabiensia, vol.44, br. -, str. 85-97, 1999. [Online]. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/118403. [Citirano: 14.05.2021.]

Sažetak
"Taccuino slavo" (1976) non è al vertice della poetica opera omnia di Margherita Guidacci (1921-1992), ma rappresenta un irripetibile momcnto di serenità, prolungato nelľ epistolario (150 lettere circa, fra ľaltro, conservate dalľ autore delľ articolo) e a voce. Rievocando i
soggiorni zagabresi della poetessa, il testimone ~ già sua “guida” - cerca di ravvicinare al pubblico italiano le figure e le opere dei pittori croati (delľ omonimo cielo), rispettivamente del poeta Nikola Šop, quali protagonisti richiamati nella silloge. Dal confronto con ľ amata
E. Dickinson al chiaroscuro esistenziale-metafisico in proprio, la Guidacci, occasionalmente redefinita anche sul piano di poetica, rimane una "lucida sognatrice” del secondo Novecento italiano ed europeo.

Hrčak ID: 118403

URI
https://hrcak.srce.hr/118403

[hrvatski]

Posjeta: 487 *