Skoči na glavni sadržaj

Izvorni znanstveni članak

https://doi.org/10.32728/tab.15.2018.01

Il viaggio in Molise di Marin Drinov e Vikentij Makušev nelle lettere di Giovanni De Rubertis

Stefano Aloe


Puni tekst: talijanski pdf 237 Kb

str. 5-19

preuzimanja: 444

citiraj


Sažetak

I testi scientifici e privati dei primi slavisti che hanno visitato le
colonie slavo-meridionali del Molise sono di interesse per la storia
della slavistica italiana. L’attività divulgativa dello storico slavomolisano
Giovanni De Rubertis e il viaggio ad Acquaviva Collecroce
di due storici slavi, il russo Vikentij Makušev e il bulgaro Marin
Drinov nel 1870 diedero avvio a questi studi. La corrispondenza
epistolare fra i due eminenti studiosi slavi e l’entusiasta storico
dilettante di Acquaviva Collecroce, insieme ad una pagina del
Diario di Makušev ed altri materiali inediti permettono di trarre
delle considerazioni sulla coscienza etno-linguistica degli slavi
molisani nella seconda metà dell’Ottocento; sui loro orientamenti
culturali; sulle principali influenze slave giunte fino a loro prima
dell’instaurarsi di relazioni strette con l’altra sponda dell’Adriatico.

Ključne riječi

Molizanski (moliški) Hrvati, Giovanni De Rubertis, Vikentij Makušev, povijest slavistike, hrvatskotalijanski odnosi, Acquavita Collecroce, Kruč

Hrčak ID:

205017

URI

https://hrcak.srce.hr/205017

Posjeta: 804 *