hrcak mascot   Srce   HID

Izvorni znanstveni članak

Risoluzione della questione delle diversita' connesse al sesso/genere: approccio inclusivo ai diritti umani

Ivana Radačić ; Institut društvenih znanosti Ivo Pilar, Zagreb

Puni tekst: engleski, pdf (672 KB) str. 0-0 preuzimanja: 1.159* citiraj
APA 6th Edition
Radačić, I. (2010). ADDRESSING THE SEX/GENDER DIFFERENCE: AN INCLUSIVE APPROACH TO HUMAN RIGHTS. Zbornik Pravnog fakulteta Sveučilišta u Rijeci, 31 (2), 0-0. Preuzeto s https://hrcak.srce.hr/63626
MLA 8th Edition
Radačić, Ivana. "ADDRESSING THE SEX/GENDER DIFFERENCE: AN INCLUSIVE APPROACH TO HUMAN RIGHTS." Zbornik Pravnog fakulteta Sveučilišta u Rijeci, vol. 31, br. 2, 2010, str. 0-0. https://hrcak.srce.hr/63626. Citirano 04.12.2021.
Chicago 17th Edition
Radačić, Ivana. "ADDRESSING THE SEX/GENDER DIFFERENCE: AN INCLUSIVE APPROACH TO HUMAN RIGHTS." Zbornik Pravnog fakulteta Sveučilišta u Rijeci 31, br. 2 (2010): 0-0. https://hrcak.srce.hr/63626
Harvard
Radačić, I. (2010). 'ADDRESSING THE SEX/GENDER DIFFERENCE: AN INCLUSIVE APPROACH TO HUMAN RIGHTS', Zbornik Pravnog fakulteta Sveučilišta u Rijeci, 31(2), str. 0-0. Preuzeto s: https://hrcak.srce.hr/63626 (Datum pristupa: 04.12.2021.)
Vancouver
Radačić I. ADDRESSING THE SEX/GENDER DIFFERENCE: AN INCLUSIVE APPROACH TO HUMAN RIGHTS. Zbornik Pravnog fakulteta Sveučilišta u Rijeci [Internet]. 2010 [pristupljeno 04.12.2021.];31(2):0-0. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/63626
IEEE
I. Radačić, "ADDRESSING THE SEX/GENDER DIFFERENCE: AN INCLUSIVE APPROACH TO HUMAN RIGHTS", Zbornik Pravnog fakulteta Sveučilišta u Rijeci, vol.31, br. 2, str. 0-0, 2010. [Online]. Dostupno na: https://hrcak.srce.hr/63626. [Citirano: 04.12.2021.]

Sažetak
Le esperienze delle donne sulla violazione dei diritti umani a lungo sono state poste ai margini nell'ambito internazionale di tutela dei diritti umani. Il concetto principale dei diritti umani – la personalità, l'eguaglianza e la libertà erano definiti in base a esperienze maschili, mentre il quadro del diritto internazionale – la suddivisione tra privato e pubblico, era concepito al maschile. I diritti umani, pertanto, non hanno ancora raggiunto un'ideale di universalità. Questo articolo propone un approccio all’interpretazione dei diritti umani, il quale cerca di risolvere il problema dell’insufficiente partecipazione. L’approccio partecipativo, fondato sulle teorie femministe della diversità, pretende che l’attenzione venga dedicata alla differenza di sesso/genere, nell'intersezione con gli altri fattori di identificazione e che lotta contro le avversità che si legano alle differenze. Tale approccio richiede che nella concettualizzazione ed interpretazione dei diritti umani si ponga “la questione femminile”. Il tutto risulterebbe con la riconcettualizzazione del soggetto, dell'eguaglianza e della libertà nel modo che permette di riconoscere anche le diversità di sesso. Ancora, cambierebbero i confini del privato e del pubblico in modo tale da porre nell’agenda dei diritti umani le questioni della violenza dovuta al genere di appartenenza, della libertà di riproduttiva e degli svantaggi economici femminili.

Ključne riječi
Diritti delle donne; libertà; eguaglianza; suddivisione tra privato e pubblico; questione femminile; violenza dovuta al genere di appartenenza; libertà di riproduttiva; svantaggi economici femminili

Hrčak ID: 63626

URI
https://hrcak.srce.hr/63626

[hrvatski] [engleski] [njemački]

Posjeta: 2.231 *