Skoči na glavni sadržaj

Stručni rad

L’APPLICAZIONE DELE REGOLE DI HACP SUL’ALEVAMENTO INTENSIVO DI SELVAGINA DI PENA

Tomislav Hrupački ; Fazanerija ‘’Zelendvor’’ d.d., Petrijanec bb, 42 206 Petrijanec
Alen Slavica orcid id orcid.org/0000-0002-4282-9752 ; Zavod za biologiju, patologiju i uzgoj divljači, Veterinarski fakultet Sveučilišta u Zagrebu, Heinzelova 55, 10 000 Zagreb
Dean Konjević ; Zavod za biologiju, patologiju i uzgoj divljači, Veterinarski fakultet Sveučilišta u Zagrebu, Heinzelova 55, 10 000 Zagreb
Zdravko Janicki ; Zavod za biologiju, patologiju i uzgoj divljači, Veterinarski fakultet Sveučilišta u Zagrebu, Heinzelova 55, 10 000 Zagreb
Damir Spasić ; Zavod za biologiju, patologiju i uzgoj divljači, Veterinarski fakultet Sveučilišta u Zagrebu, Heinzelova 55, 10 000 Zagreb
Siniša Tomić ; Zavod za biologiju, patologiju i uzgoj divljači, Veterinarski fakultet Sveučilišta u Zagrebu, Heinzelova 55, 10 000 Zagreb
Bela Njari ; Zavod za higijenu i tehnologiju animalnih namirnica, Veterinarski fakultet Sveučilišta u Zagrebu, Heinzelova 55, Zagreb


Puni tekst: hrvatski pdf 435 Kb

str. 134-141

preuzimanja: 2.411

citiraj

Puni tekst: engleski pdf 352 Kb

str. 160-166

preuzimanja: 465

citiraj


Sažetak

In questo studio è stato verificato l’influsso dell’applicazione delle regole di HACCP sul miglioramento della qualità della produzine e sull’ottenimento dell’alta validità sanitaria dei prodotti durante i due periodi della produzione (2005/2006) in allevamento intensivo della selvaginna di penna. Tramite HACCP è presentato un concetto dell’analisi di rischio, cioè la possibilità di reazione a tempo oportuno su tutti i punti di controllo critici (CCP), allo scopo di inserire l’accesso sistematico nell’identificazione, nella valutazione e nel controllo dei rischi allegati ad alcune fasi della produzione. Secondo le verifiche ottenute, HACCP mette l’accento dell’allevamento intensivo sui risultati delle analisi laboratorie, cioè sulla validità microbiologica di tutte le fasi della produzione. La più grande attenzione è data alle batterie del genere Salmonella, perche loro rapresentano il pericolo più grande per la contaminazione delle materie prime, dell’equipaggio, dei prodotti finali, e, sopratutto, per la salute degli uomini come consumatori ultimi. Le regole del HACCP includono tutte le misure adottate (imunizzazione dei stormi), l’introduzione delle regole igienico-sanitarie secondo il processo operativo sanitario standardizzato. L’applicazione del HACCP sull’allevamento intensivo di selvaggina di penna ha ammesso il controllo aggiuntivo dei complessi per la produzione, includendo gli animali che vivono in questi complessi. I risultati ottenuti confermano il successo dell’introduzione del sistema di controllo dei punti critici della produzione nell’allevamento della selvaggina di penna.

Ključne riječi

HACCP, la selvaggina di penna, l’allevamento intensivo, Croazia

Hrčak ID:

22940

URI

https://hrcak.srce.hr/22940

Podaci na drugim jezicima: hrvatski engleski njemački

Posjeta: 4.196 *